Tag

, , , , , , ,

4741705-R3L8T8D-650-cute-smiling-animals-33

•I genitori di tutti saranno sempre teneri, impiccioni e insopportabili.
Così come tutti i genitori penseranno che i propri figli siano più intelligenti e più buoni del resto della popolazione mondiale.

•La vita degli altri mi sembrerà sempre avere un senso.
I viaggi, il lavoro, gli incontri, l’amore, i figli arricchiscono le vite degli altri e ne fanno una storia -e io guardo, faccio gli auguri, scelgo il vestito da indossare per le loro occasioni e mi emoziono.
E non dico che nella mia non ci sono cose belle, dico solo che non vedo nella mia vita quella struttura che possa farne qualcosa da raccontare -o che richieda a qualcuno di indossare il proprio vestito migliore, ecco!

•Pensare a quello che chi mi vuole bene vorrebbe per me e che non riesco a realizzare, mi fa sentire più incompleta e incapace di quanto non mi senta già.

•I ragazzi ubriachi sono più volubili delle ragazze nelle stesse condizioni.

•Vendere le proprie cose usate su internet crea dipendenza.
Dopo il primo annuncio pubblicato, mi sarei venduta tutto, mutante incluse, per quel brivido di adrenalina che dà.
Ora, sospetto che nessuno comprerà un accidenti di quello che ho messo in vendita, ma l’entusiasmo è così forte che anche vendere (improbabile!) una sola delle cose che ho scelto sarebbe un successo.

•Ascoltare, per caso, una volta, in radio “I wanna dance with somebody”, mentre si sta cucinando, condiziona senza soluzione di ritorno quello che canticchierai nelle prossime settimane.

•Sono un’incapace a ballare la salsa, ammettiamolo!
Questa scusa dell’uomo che porta può reggere fino a un certo punto. Se quello che succede quando vado a ballare è che i ragazzi mi spingono a destra e a manca e non capisco un accidenti di quello che vorrebbero farmi fare, non è colpa loro: sono io!!! Uffa!

Annunci