Tag

, , , , , , , , ,

foto trovata qui

foto trovata qui

•Una prostata asimmetrica conduce l’uomo alla follia.
Questo è a grandi linee la mia considerazione sul film Cosmopolis di Cronenberg -che, oddio, considerando il delirio complessivo, fossi il regista, un controllino alla prostata ci starebbe, eh.
No, ma cinefili, quando volete un altro mio giudizio, fatemi sapere ;-)

•Non appena si impara una parolaccia in una lingua straniera, le situazioni per sfoggiarla si moltiplicano in modo esponenziale.

•Tra l’umiliazione di sé e la disponibilità c’è un confine molto sottile.
…Che poi, ‘sto confine, esiste?

•Per iniziare alla grande una giornata iniziata in carenza di sonno e con una vaga tristezza, la cosa migliore è farsi sbattere in faccia una porta non trattenuta da chi ti precede.
Roba che avrei potuto scoppiare in lacrime, ferma, davanti alla porta chiusa.

•I fratelli sono gli stessi, a tutte le età, in tutti i paesi -tutti uguali nell’insofferenza per la ripetitività dei genitori.

•Il traduttore bing dal turco è uno spasso.
Se “ofhdid doju jkfjfbn flhsdloh fjk” tradotto diventa ” ofhdid fatto fjk io sono narcisi”

•Dove guardo guardo, dove vado vado, sono tutti, TUTTI, fidanzati.
L’arrivo della primavera e l’avere un sottofondo costante di sbaciucchiamenti non mi aiuta ad affrontare la solitudine in modo più sereno. Per favore, voi che siete baciati non solo dalla sorte, abbiate pietà di me.

•Gli spagnoli sono esasperanti per il numero di feste che riescono ad avere.
Ci sarebbe da dire che sono snervanti anche per come gli piace festeggiare le suddette numerosissime feste…
Con i petardi.
Ma perché? :-(

Annunci